Divertimento istantaneo al “Le Trapeze” SDC.com

This post is also available in: Nederlands English (Engels)

Kim ed io ci frequentavamo da due settimane ed eravamo a New York City per un weekend. Le cose erano così nuove per noi che non avevamo ancora fatto sesso. Avevamo baciato alla francese ma a quel punto eravamo andati oltre. Non era vergine ma aveva diversi fidanzati viventi precedenti. Mentre attraversavamo Mid-Manhattan verso Broadway per vedere un musical, superammo un marchio che diceva: “Le Trapeze”. Ha chiesto di cosa si trattasse. Le ho detto che era uno swing club. Ha chiesto: “Che cos’è uno swing club?” e le ho detto che era un club per scambisti. Ci pensò un po ‘e disse che sarebbe stato divertente se ci fossimo andati dopo lo spettacolo di Broadway. Quando ne abbiamo parlato, abbiamo concordato che saremmo stati coinvolti solo in oscillazioni morbide, nessuna penetrazione.

Le Trapeze

Verso le 22:30 siamo tornati a Le Trapeze. Dopo che ci siamo registrati, ci hanno portato in un tour del club. Poi ci hanno fatto entrare in un piccolo spogliatoio, ci siamo spogliati e abbiamo sistemato gli oggetti di valore in un armadietto dove li abbiamo chiusi. Ci hanno dato grandi asciugamani verdi e ci siamo diretti alla Group Room.

La Group Room aveva un diametro di circa 40 piedi e aveva specchi sul soffitto e materassi che coprivano il pavimento. Ci sdraiammo sul lato della stanza sul mio asciugamano e lo mettemmo sui nostri corpi nudi. Mentre ci guardavamo intorno, c’erano coppie in tutta la stanza impegnate in varie attività sessuali. Ho iniziato a sottolineare un rapporto a tre, ma Kim ha detto: “Non indicare! Potrebbero notarci! ”

Dopo circa 30 minuti, una coppia si sdraiò accanto a noi, con il ragazzo accanto a Kim. Abbiamo parlato un po ‘con loro, e poi io e il ragazzo abbiamo iniziato a succhiare i capezzoli di Kim. Sembrava che le piacesse, ma pochi minuti dopo sentii che Kim era eccitata. Mi sussurrò: “Mi fa scivolare la mano su e giù per la coscia. Cosa dovrei fare?” Le ho chiesto se andava bene, e lei ha detto, “sì”. Dopo un po ‘, ho spostato la mia mano verso il basso per toccarla, ma ho scoperto che la sua mano era già lì e il suo dito era nel profondo della sua figa. Ho chiesto a Kim se avevo bisogno di aggiungere un po ‘di lubrificante al dito, e lei ha detto: “No, io mi bagno molto!” Ho allungato la mano e ho scoperto che aveva ragione: la sua figa gocciolava il suo succo denso e scivoloso.

A questo punto, mentre le succhiavo i capezzoli, notai che le gambe di Kim erano spalancate. Abbassai lo sguardo e il ragazzo si era inginocchiato e stava scivolando tra le sue gambe con il suo cazzo duro in mano, preparandosi a infilarlo nella sua figa. Ma Kim era congelata, totalmente in trance. Gli ho fatto segno di smettere, dicendogli: “nessuna penetrazione”. Decisero di smettere di giocare con noi e partirono per un’altra area del club. Ho chiesto a Kim se gli avrebbe impedito di scoparla, e lei ha detto che era così distanziata, che non poteva muoversi o parlare, e mi ha ringraziato per averlo fermato.

Secondo round!

La settimana seguente, lo swing club era tutto ciò di cui potevamo parlare. È stata una serata molto eccitante. Quel sabato siamo tornati a New York City per un’altra visita a Le Trapeze. Ancora una volta, abbiamo concordato solo uno scambio soft, nessuna penetrazione.

Questa volta, ci siamo sdraiati di nuovo sul mio asciugamano sul lato della stanza, ma ci siamo guardati attorno e abbiamo parlato delle altre coppie, sesso a tre e sesso a quattro che stavano facendo sesso intorno a noi. Era come essere nel bel mezzo di un film porno!

Una coppia si stese su un asciugamano accanto a noi e iniziammo a parlare con loro. Ha detto che era un tirocinante medico e aveva appena finito una settimana di lavoro 24 ore su 24 nel pronto soccorso. Ha detto di averlo portato a Le Trapeze in modo che potesse rilassarsi dallo stress della settimana. Indossava un costume, quindi Kim le chiese perché non fosse nuda come il resto di noi. Ha detto che aveva una doppia mastectomia che voleva coprire le cicatrici. Kim era così imbarazzata che aveva voglia di gattonare sotto i materassi che coprivano il pavimento. La ragazza disse che andava bene, non doveva preoccuparsi. Kim mi ha detto che dovevo davvero rimediare alla ragazza e farla sentire molto bene. Dissi a Kim che doveva fare il suo dovere e far rilassare il dottore dal suo stress.

Ho dato alla ragazza un sacco di preliminari, baci alla francese, mordicchiandole le orecchie, il collo e l’interno delle cosce per circa venti minuti. Quando ho iniziato a succhiarle il clitoride, l’orgasmo! Più o meno nell’ora successiva, l’ho portata all’orgasmo ancora e ancora, fino a quando lei ha detto: “Sono così esausta! Facciamo una pausa!”

Io e la sua ragazza ci siamo alzati e ci siamo sdraiati su ogni lato di Kim. Kim ha detto che le era venuta due volte da succhiargli il cazzo ed era tutta bagnata. Quando tornò, indossò un nuovo preservativo e iniziò a succhiare il clitoride e la figa di Kim. Io e la sua ragazza abbiamo iniziato a succhiare i capezzoli di Kim. Molto presto, Kim si stava curvando il bacino alla bocca. Si sentiva davvero calda e accesa. Sollevò la testa, si alzò in ginocchio trattenendo il suo duro gallo ricoperto di preservativo e chiese a Kim se poteva scoparla. Kim mi guardò e sollevò le sopracciglia, indicando che dipendeva da me.

Mille pensieri mi sono passati per la testa in un microsecondo. Eccoci qui, nuovi fidanzati e fidanzati, non avendo ancora fatto sesso, e Kim mi stava chiedendo se poteva scopare il dottore. Alla fine, ho deciso che i miei sentimenti per Kim erano molto forti e che volevo che lei vivesse ogni buona parte della vita. Ho annuito, “Sì!”

Lei allungò la mano e sollevò le spalle. Si spostò in avanti e fece scivolare il suo cazzo profondamente nella sua figa. Si spinse dentro e fuori dalla sua figa circa cinque volte, e poi venne! Si allontanò lentamente dicendo: “Non potevo fermarmi! Eri così stretta! ” Si alzò e andò in bagno per pulire. Quando è tornato, il suo cazzo era solo un po ‘morbido. Kim lo ha succhiato per circa trenta secondi, ed è stato di nuovo molto duro. Si mise un nuovo preservativo e fece scivolare il suo cazzo nella sua figa. Questa volta, hanno scopato per circa 15 minuti mentre io e la sua ragazza abbiamo succhiato i capezzoli di Kim e alternativamente la abbiamo baciata alla francese. Il dottore cominciò a gemere e presto arrivò. Rimase sdraiato su di lei per un po ‘questa volta, baciandola alla francese mentre il suo cazzo diventava lentamente morbido e scivolava fuori. Continuava a chiamarla la sua “Principessa asiatica”.

Dopo essere tornato dal bagno, ci siamo sdraiati tutti insieme per un po ‘a parlare dell’esperienza. Tutti erano ben saziati tranne me! Più tardi quella notte, dopo che Kim e io fummo in albergo, ci facemmo la doccia e ci mettemmo a letto, mi mostrò perché il dottore non poteva trattenersi dal venire così in fretta la prima volta. La sua figa era così stretta che non riuscivo nemmeno a trattenermi dallo sborrare la prima volta. Ma sono durato molto più a lungo la seconda e la terza sessione e durante la sessione di sveglia mattutina. Era la mia “Principessa asiatica!”

SDC Erotic Writing Contest Story Swinging Experience Member Story

Questa storia è stata presentata al nostro concorso di scrittura erotica della SDC :
“La nostra prima esperienza oscillante” di uno dei nostri membri.

Ti senti ispirato? Guarda per i futuri annunci sul concorso qui su SDC.com e nella nostra App di incontri erotici , disponibile sia su Apple che su Android . Iscriviti e fai scorrere i tuoi succhi creativi! Non vediamo l’ora di condividere le tue storie piene di vapore .

https://www.sdc.com/it/relazioni/scambisti/esordiente-divertimento-a-le-trapezio/

Laat een reactie achter

Uw e-mailadres wordt niet weergegeven. Verplichte velden worden middels * weergegeven