Sette forme di non monogamia SDC.com

This post is also available in: Nederlands English (Engels)

Sette forme di non monogamia SDC.com

Esplorare il vasto mondo delle relazioni sessuali extra diadiche.

Nella cultura americana contemporanea, monogamia significa che due persone acconsentono a fare sesso solo tra loro e nessun altro. La monogamia classica – una singola relazione tra persone che si sposano come vergini, rimangono sessualmente esclusive per tutta la vita e diventano celibi dopo la morte del partner – è stata sostituita dalla monogamia seriale . La monogamia seriale è un ciclo in cui le persone sono sessualmente legate esclusivamente l’una con l’altra per un periodo di tempo, si sciolgono e quindi ricominciano a collaborare in un’altra relazione esclusivamente sessuale con una persona diversa.

Relazioni non monogame

Le relazioni non monogame, al contrario, sono più diverse e variano in base al grado di onestà, apertura sessuale, importanza delle regole/struttura e connessione emotiva. Le persone che hanno relazioni non monogame negli Stati Uniti vanno da quei praticanti religiosi della poliginia coinvolti nell’Islam o dai fondamentalisti Santi degli Ultimi Giorni (mormoni), che sono spesso conservatori personalmente e politicamente, ai praticanti della poliamoria o dell’anarchia delle relazioni, che tendono essere personalmente e politicamente liberali o progressisti. Soprattutto tra i gruppi più liberali, vi è una significativa sovrapposizione con altre sottoculture non convenzionali, come Pagani, geek, giocatori, appassionati di fantascienza e professionisti del BDSM (precedentemente noto come sadomasochismo, anche chiamato sesso eccentrico o dei kinkters).

Imbrogliare

Alcune persone vedono qualsiasi relazione non monogama come adultera, indipendentemente dal fatto che entrambi i partner abbiano o meno acconsentito ad avere interazioni sessuali al di fuori della coppia impegnata. Sostengo che la trasparenza è importante e che la non monogamia consensuale (CNM) è qualitativamente diversa dalla non monogamia non consensuale, o dal tradimento. Le due categorie di relazioni hanno anche esiti nettamente diversi per le persone coinvolte: non solo i non monogami consensuali cercano di dirsi sempre la verità, ma questa maggiore comunicazione ha impatti reali, come tassi più bassi di trasmissione STI tra i non monogamisti consensuali di tra non monogamisti non consensuali. Molti non monogami si affidano alla comunicazione onesta per negoziare accordi consensuali che consentono una varietà di modi per avere più partner.

Anche se la società contemporanea concorda sul fatto che tradire e mentire è negativo, la gente lo fa ancora regolarmente però. Gli studiosi stimano che circa il 20-25% degli uomini sposati e il 10-15% delle donne sposate ammettono di avere una relazione a un certo punto della loro relazione. Barare è diventato più facile, poiché la tecnologia ha ampliato le opportunità di infedeltà aiutandoci a trovare le nostre vecchie cotte da liceale su Facebook o organizzare incontri casuali su Craigslist e OkCupid. Definire i tradimenti può essere piuttosto difficile, perché può includere una vasta gamma di comportamenti che non sono direttamente sessuali, dall’invio di fiori virtuali alle chat video su Skype fino a una data “casta” del pranzo senza contatto fisico, ma una conversazione emotivamente intima carica di con passione repressa, al sesso telefonico pagato con un professionista.

Poligamia

Accanto alla monogamia (e persino precedente), le culture di tutto il mondo hanno praticato a lungo la poligamia , una forma di matrimonio composta da più di due persone. La forma più comune di matrimonio con partner multipli è la poliginia , un matrimonio tra un marito e mogli multiple, ognuna delle quali è sessualmente esclusiva con il marito. In tutto il mondo, i musulmani hanno più probabilità di essere poligami, con le più alte concentrazioni di poliginia contemporanea in Medio Oriente e parti dell’Africa. La poliandria – un matrimonio di una moglie con più mariti – è molto più rara, poiché i matrimoni tra una donna e più uomini hanno ricevuto meno supporto sociale, politico e culturale rispetto alle relazioni poligami.

Aperto

Le relazioni aperte sono abbastanza varie da essere un termine generico per relazioni consensualmente non monogame basate su una coppia primaria che sono “aperte” al contatto sessuale con gli altri. La forma più comune di relazione aperta è quella di una coppia sposata o impegnata a lungo termine che assume un terzo (o talvolta quarto o quinto) partner il cui coinvolgimento e ruolo nella relazione è sempre secondario. Una coppia che pratica questo tipo di relazione può impegnarsi in attività sessuale con il partner secondario insieme o separatamente, oppure possono avere relazioni esterne indipendenti con partner secondari diversi – indipendentemente dai parametri specifici, la coppia primaria rimane sempre una priorità. Generalmente radicate in regole, aspettative e comunicazioni specifiche tra le persone coinvolte, le relazioni aperte possono assumere una varietà di forme e possono evolversi nel tempo in base alle necessità per soddisfare le esigenze delle persone coinvolte. Scambisti, monogami, poliamorosi e chi vive relazioni anarchiche possono essere tutti considerati “aperti”.

Scambista

Tra le forme riconosciute o intenzionali di non monogamia, lo scambismo è la più conosciuta e la più popolare. Più in generale, lo scambio coinvolge coppie impegnate che scambiano consensualmente partner specificamente per scopi sessuali. È tremendamente diversificato, che va da brevi interazioni tra o tra estranei a feste o club del sesso, a gruppi di amici che si conoscono e hanno socializzato per molti anni. Iniziato come pratica di “scambio di moglie” tra i piloti dell’Aeronautica Militare degli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale, lo scambismo si è diffuso in tutto il mondo ed è diventata molto popolare su Internet. Generalmente una sottocultura focalizzata sull’eterosessualità, gli scambisti hanno la reputazione di essere molto più aperti all’interazione omosessuale “ragazza su ragazza”, ma spesso rifiutano esplicitamente il contatto sessuale tra uomini in club o feste tra scambisti.

Monogamish

Diventato popolare negli ultimi anni da Dan Savage, le relazioni monogame sono quelle in cui una coppia è principalmente monogama, ma consente vari gradi di contatto sessuale con gli altri. Come con altre relazioni non monogame, le regole che strutturano questi contatti sessuali esterni variano in base alla coppia: alcuni consentono solo pernottamenti di una notte (non una seconda volta con la stessa persona) o solo tipi specifici di attività sessuale (cioè baciare e tentare sono OK, ma nessun rapporto sessuale) e altri hanno limiti di tempo o di posizione (ad es. non più di una settimana o solo quando le persone viaggiano o non sono a casa).

Poliamore e Polifedeltà

Il poliamore è uno stile di relazione che consente alle persone di condurre contemporaneamente più relazioni sessuali e / o romantiche, idealmente con la conoscenza e il consenso di tutti i soggetti coinvolti o interessati dalle relazioni. La polifedeltà è simile, tranne per il fatto che è uno stile di relazione chiuso che richiede fedeltà sessuale ed emotiva a un gruppo intimo che è più grande di due. Le relazioni polifunzionali sono connessioni emotivamente intime, non sessuali tra persone collegate da una relazione poliamorosa, come due uomini eterosessuali che sono entrambi in relazioni sessuali con le stesse donne e hanno relazioni reciproche o simili a fratelli.

Anarchia relazionale

Data la natura anarchica di questa filosofia relazionale, è difficile stabilire una definizione esatta di anarchia relazionale (RA), ma i due temi compaiono regolarmente negli scritti delle persone che ne discutono. In primo luogo, gli anarchici relazionali sono spesso molto critici rispetto agli standard culturali convenzionali che privilegiano le relazioni romantiche e basate sul sesso rispetto alle relazioni non sessuali o non romantiche. Invece, la RA cerca di eliminare distinzioni specifiche tra o valutazioni gerarchiche di amicizie rispetto a relazioni basate sull’amore, in modo che le relazioni basate sull’amore non abbiano più valore delle amicizie platoniche. Ogni relazione è unica e può evolversi come richiesto dai partecipanti; in caso di conflitto, le persone affrontano i problemi o la relazione finisce. Poiché l’amore è abbondante, le persone possono avere molte relazioni significative e amorevoli simultanee che non si limitano al formato di coppia.

In secondo luogo, un altro tema importante all’interno di RA è la resistenza a porre richieste o aspettative alle persone coinvolte in una relazione. Mentre scambisti e poliamanti spesso creano regole e linee guida specifiche per strutturare le loro relazioni, RA rifiuta tali regole che portano inevitabilmente a una valutazione gerarchica di alcuni partner rispetto ad altri. In RA, nessuno dovrebbe rinunciare a nulla o scendere a compromessi per sostenere una relazione; piuttosto, è meglio separarsi amichevolmente piuttosto che sostenere una relazione infelice e insoddisfacente.

https://www.sdc.com/it/relazioni/aperte/sette-forme-di-non-monogamia/

Laat een reactie achter

Uw e-mailadres wordt niet weergegeven. Verplichte velden worden middels * weergegeven