Taara, una donna più influente dello stile di vita dell’ASN SDC.com

This post is also available in: Nederlands English (Engels)

Conosci la donna con potere sessuale dietro Sex Uninterrupted e Spiritual Slut che sta aiutando gli altri a risvegliare la loro dea erotica interiore

Taara è una delle donne più influenti dello stile di vita della rivista ASN Lifestyle. Tutte le donne presenti in questa serie sono state scelte dalla comunità swinger e dai lettori ASN. Incontra queste donne: chi sono e come vengono riconosciute come leader, influencer e collaboratori all’interno della comunità Lifestyle.

Informazioni su Taara

SDC ASN Lifestyle Magazine Taara Rose Sex Ininterrotta slut spirituale Influential Women Swingers

Da adolescente guardavo tra le riviste audaci, guardavo film e video sexy e mi guardavo le belle donne che mi seducevano e scatenavano qualcosa di erotico in me. Ho pensato che la sessualità fosse una cosa meravigliosa e ho cercato maggiori informazioni. Ho trovato La gioia del sesso nascosta nell’armadio dei miei genitori e ho visitato regolarmente quel libro. Per me, ha illustrato una bella esplorazione dei corpi degli altri. Un vero amore, comprensione e apprezzamento reciproco sono stati rappresentati in ogni pagina e ho atteso con impazienza il giorno in cui avrei trovato qualcuno con cui esplorare. Non conoscevo le ripercussioni che circondavano l’essere una donna sessualizzata nella vita di tutti i giorni.

Ho scoperto che la società è stata veloce nel giudicare una donna che era sessualmente consapevole e aperta e che gli uomini erano pronti a usarle. Ho messo a tacere i miei desideri e ho deciso che era meglio non condividerli – non volevo essere conosciuto come la troia, la puttana o qualsiasi altro nome offensivo fosse dato alle donne sessualmente liberate. Nel corso del tempo, poiché mi sono negato la totalità di ME, non è stato facile da gestire. Ho fatto delle scelte per me stesso in linea con le opinioni di tutti gli altri su di me e ho negato ciò che volevo.

Quando sono diventato single, ho scoperto che ero responsabile della mia sessualità e dei miei desideri. Pian piano sono diventato più fedele a me stesso e onesto su ciò che volevo sperimentare. Ora ho avuto l’opportunità di ristabilire la mia fiducia sessuale. Ho cercato informazioni su relazioni aperte non monogame. Ho sperimentato con le donne, ho sperimentato con il nodo … e ho imparato che andava bene. Ero onesto con me stesso su ciò che volevo sperimentare. Mi sono reso conto dei miei confini e mi sono assicurato di comunicarli. Stavo giocando al sicuro e sentivo che non erano affari di qualcun altro quello che la mia parte sessuale non faceva altro che me. Prima mi vergognavo della mia sessualità, ma col tempo ho imparato che hai solo bisogno di metterlo fuori – chi sei. Una volta rilasciato chi sei, accetta chi sei, quella vergogna che hai provato prima perde la sua forza e il suo potere.

Durante la mia rivoluzione sessuale, ho incontrato il mio compagno, James, che sembrava sperimentare un cambiamento simile al mio. Abbiamo preso la decisione che non volevamo adattarci alla “norma” sociale quando si trattava di relazioni, sesso e appuntamenti. Volevamo aprire le cose … così abbiamo fatto! Abbiamo adottato un approccio consensuale non monogamo quando si trattava della nostra relazione ed esploravamo insieme lo stile di vita consensuale non monogamo dal 2012.

Mentre vivevamo la vita nella non-monogamia, abbiamo deciso di condividere ciò che abbiamo appreso su un blog, “Sex Uninterrupted”. Sex Uninterrupted è ora un’organizzazione che si rivolge al movimento sessuale positivo che circonda la non monogamia consensuale. Con il mio partner, ci concentriamo sull’educazione di coloro che desiderano vivere uno stile di vita sessuale / aperto e aiutare coppie e single interessati a esplorare la propria sessualità e imparare di più sul movimento non monogamo. Prendiamo sul serio il nostro ruolo di educatori dello stile di vita e ospitiamo un programma radiofonico settimanale, offriamo coaching privato, scriviamo un blog educativo, condividiamo club e recensioni di prodotti e partecipiamo / ospitiamo una varietà di eventi. Giriamo il mondo a tempo pieno per capire e condividere di più sulla comunità non monogamica. Il nostro obiettivo generale è quello di creare uno spazio sicuro e sano affinché le persone possano conoscere meglio la loro sessualità e creare le proprie relazioni in base alla progettazione.

Quale pensi sia la più grande sfida che va dall’essere una coppia monogama a una coppia scambista?

Non abbiamo fatto quel “salto” in coppia – abbiamo iniziato la non monogamia dall’inizio della nostra relazione. La più grande sfida che ho dovuto affrontare durante quella transizione consisteva principalmente nel rilasciare ciò che ero condizionato a pensare che una relazione dovesse essere. Nelle relazioni precedenti, mi è stato insegnato, attraverso i media e gli adulti influenti, che per sentirsi amato e sicuro, il mio partner dovrebbe voler quasi “possedere” me – cioè, sentirsi geloso di me, tenermi stretto e arrabbiarmi se le persone hanno espresso interesse per me. Questo mi ha permesso di attirare molti uomini di controllo nella mia vita. Rilasciare questo e altri stimmi associati alle “relazioni normali” mi ha permesso di rilassarmi e vivere in modo più autentico senza timore di come il mio partner avrebbe reagito.

Qual è la domanda più comune che ricevi dalle persone quando ti fanno delle tue pratiche personali all’interno dello stile di vita? Qual è la tua risposta?

La domanda che sento di più dalle persone è: “Quindi, non è questo il tuo lavoro adesso? Ti è persino permesso di divertirti? ”E la risposta è entrambi sì, questo è il mio lavoro, e sono felice! Posso aiutare le persone a trovare la loro verità ed esplorare la loro sessualità. Ho un’esplosione incontrando così tante persone da tutto il mondo in relazioni non monogame. Non lo cambierei!

Che consiglio hai per le donne che stanno semplicemente entrando in punta di piedi nello stile di vita erotico?

Essere onesti. Prima a te, poi al tuo partner e al tuo rapporto, in terzo luogo alla tua comunità e alle persone che ti circondano.

Quando sei entrato per la prima volta nello stile di vita, qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

Davvero non conosco molte persone che ci hanno preso sotto la loro ala! Abbiamo praticamente armeggiato fino a quando non l’abbiamo capito. C’era una coppia con cui abbiamo suonato alcune volte quando abbiamo iniziato, e ricordo che lei ha detto che dovevamo andare negli Stati Uniti per alcuni degli eventi perché erano più grandi. Ci sono voluti alcuni anni per seguire il suo consiglio, e ora adoriamo viaggiare per eventi!

In che modo lo stile di vita ha migliorato la tua vita?

Trovare una comunità in cui sono libero di essere ME è un regalo! Molte volte, sono stato il più snello e sono stato giudicato per questo. Sono molto sensibile e mi sentirei tutto – faceva schifo. Ho assunto insicurezza su me stesso, il mio corpo e la mia sessualità. Essere in una comunità in cui si celebra la mia pigrizia è davvero un dono.

Come donna influente nello stile di vita, cosa ti rende gravitante o cosa ti rende leader?

In conclusione: non voglio mai che qualcuno si senta giudicato, si debba vergognare o temere per quello che è. Lo esprimo con amore in tutti i messaggi che condivido sulle nostre piattaforme, che si tratti del programma radiofonico, dei social media, dei nostri seminari, dei nostri consulti o del nostro sito Web. L’accettazione, insieme all’amore, è ciò per cui gli umani sono programmati. La mia comodità con chiunque tu abbia aiutato le persone ad avvicinarsi a me e ad aprirsi autenticamente in cambio. Sento spesso “Wow, non l’ho mai detto ad alta voce prima …” e “Non sono stato in grado di condividere questo prima …” Mi diverto a ottenerlo dai miei clienti e da quelli con cui parlo.

In che modo sei stato in grado di educare quelli indecisi ad entrare nello stile di vita erotico?

SDC ASN Lifestyle Magazine Taara Rose Sex Ininterrotta slut spirituale Influential Women Swingers

Mi sento autentica e condividere la mia vita non monogama con James ha ispirato così tante persone a considerare almeno il pensiero che le relazioni non debbano essere ciò che gli è stato insegnato. Piantare il seme della non monogamia è l’inizio! La nostra piattaforma SexUninterrupted.com è progettata per aiutare coloro che navigano attraverso la non monogamia. Nella nostra sezione Ulteriori informazioni, condividiamo informazioni attraverso il nostro programma radiofonico e i media come video e articoli, elenchiamo altre risorse positive per il sesso e presentiamo le persone alla comunità. Ottieni supporto è stato creato per aiutare chi cerca un po ‘più di aiuto; Sia io che James offriamo un servizio di coaching privato per coppie, singoli e aiutiamo molte persone a superare domande e blocchi personali. Infine, la nostra sezione Divertiti viene aggiornata ogni mese con eventi e destinazioni di viaggio ricercati da noi stessi. Incoraggiamo e desideriamo che coppie e singoli individui abbiano un sano equilibrio tra crescita e divertimento nello stile di vita: è questo il punto di vista della vita sana e divertente!

Qual è la percezione sbagliata più comune che il grande pubblico ha delle donne nello stile di vita?

Quello che sento di grande è: “Lo sta facendo per suo marito / partner”. Ciò che molte persone non capiscono è quanto POTREBBE essere questo stile di vita per le donne! Spesso, molte donne nello stile di vita provengono già da un contesto di sessualità repressa, che si tratti di religione, educazione o trauma sessuale. Molte donne abbattono le proprie barriere e lo fanno per se stesse, non per i loro partner.

Come descriveresti l’evoluzione sessuale di te e delle altre donne nello stile di vita erotico?

Ogni donna lo sperimenta in modo diverso a modo suo. Spesso solleverà trigger e problemi in aree che richiedono più lavoro o crescita. Per me, mi ha mostrato dove dovevo migliorare le mie capacità comunicative. Spesso chiudevo e avevo difficoltà a esprimere le mie emozioni con i partner, il che mi avrebbe portato a fare cose con cui non ero al 100%. Ad essere sincero, non sapevo nemmeno cosa volessi sessualmente perché in precedenza avevo fatto quello che i miei partner volevano evitare i conflitti. AKA: PEOPLE-PLEASER! Ho scelto di dedicarmi alla terapia e alla riprogrammazione per mettermi in una mentalità sana per la non monogamia. Non tutte le donne hanno bisogno di affrontare le lunghe lunghezze che ho fatto, ma l’ho scelto. Tutti noi abbiamo la nostra storia e il nostro modo di guarire dai traumi e dalla programmazione che abbiamo incontrato durante la vita. Tuttavia, lo strumento che tutti possediamo è la nostra consapevolezza e ciò che scegliamo di fare è la nostra scelta. Nel mio programma Spiritual Slut, supporto le donne nel comprendere questa consapevolezza e fornisco loro strumenti per esplorarla ed esprimerla. La tua consapevolezza può mostrarti così tanto sulla tua sessualità, sulla tua anima e su te stesso!

Se sei uscito con la tua famiglia e i tuoi amici, come è stato e come ti senti adesso?

Ho scelto di condividere la mia scelta di relazione con i miei genitori quasi un anno e mezzo fa; è stato così gratificante! Sicuramente non è facile, ma è stato certamente appagante. Sono una scuola piuttosto vecchia nel settore delle relazioni e progressiva negli altri, quindi trovare le parole è stato complicato, ma una volta che l’ho fatto, ho sentito un enorme sollievo dalle mie spalle. Potrei dire loro dove ho fatto il mio ultimo viaggio, il lavoro che stavo facendo e che questa è stata una scelta che ho fatto con il mio partner per la nostra relazione.

Sia io che James abbiamo preso questa decisione dopo aver perso una coppia nella nostra comunità Lifestyle. La loro famiglia non lo sapeva e alla fine lo scoprì. Volevamo che la nostra famiglia sapesse perché abbiamo fatto questa scelta per noi stessi e che cosa ha comportato per noi. Alla fine, siamo stati felici di aver fatto la scelta e, semmai, ci ha avvicinato alle nostre famiglie (hanno smesso di chiederci cosa stessimo facendo ogni fine settimana, LOL!).

Se non sei bisessuale, senti che c’è uno stigma negativo intorno a te e perché? Cosa potrebbe cambiare questo per gli altri che vanno avanti?

Ho due amiche strette nello stile di vita che non si identificano come bisessuali – e sono totalmente d’accordo con questo! Penso molte volte, questa è un’aspettativa che le persone hanno quando iniziano a esplorare per la prima volta; tuttavia, una volta che sei radicato e scopri di più sulla comunità, inizi a capire che lo stile di vita ha probabilmente le persone meno giudiziose.

È ipocrita e sfortunata se si subisce una discriminazione nello stile di vita. Se sei sincero con te stesso e gli altri su ciò che ti piace, ti ritroverai circondato da persone che ti accettano per te!

Se la comunicazione è la chiave del successo in qualsiasi relazione, che consiglio hai per le donne di far emergere l’argomento di entrare nello stile di vita erotico senza che il loro partner senta di voler “dormire in giro” o che il loro partner “non è

Lo stile di vita non è un luogo dove le persone dovrebbero essere al fine di sistemare la loro relazione. Se questa è l’idea che porta allo stile di vita erotico, il mio suggerimento sarebbe quello di cercare un terapeuta che risolva i motivi per cui devi “dormire intorno” o perché ritieni che il tuo partner non sia “abbastanza”. Una mentalità sana aiuta a mantenere gli altri e te stesso al sicuro, sano di mente e a mantenere il consenso.

CREDITI FOTOGRAFICI

Happy Eyes Photography di Suzanne: foto e montaggio

Fotografia di Urvashi’s Eye: foto e editing

Fotografia D / alyx di Donn Alyx Horbach: foto

Taara, una donna più influente dello stile di vita dell'ASN SDC.com

Questo articolo è apparso originariamente nel numero di ottobre 2019 di ASN Lifestyle Magazine .

https://www.sdc.com/it/relazioni/scambisti/taara-an-asn-piu-influente-donna-of-the-stile-di-vita/

Laat een reactie achter

Uw e-mailadres wordt niet weergegeven. Verplichte velden worden middels * weergegeven